Il sacerdote tocca un uomo morto nella bara e lui si “risveglia”. Per tutti è un “miracolo”


Miracolo? Un pastore cristiano sudafricano ha risuscitato un uomo nella camera mortuaria. Cosa? Esatto. La notizia, che ha fatto scalpore, è stata riportata dal Daily Mail. Il sacerdote che ha fatto il miracolo è Alph Lukau il quale, a Johannesburg, di fronte a una grande quantità di persone, ha “riportato in vita” un uomo morto. Il video dell’evento mostra un uomo sdraiato nella bara che, dopo che il pastore appoggia le sue mani su di lui, si mette seduto. Sì, è impressionante.

La compagnia di pompe funebri, però, non è divertita da quel che succede sostenendo che quel gesto non fa che creare danni alla loro immagine. Nel video del “miracolo” il pastore parla in modo teatrale con un microfono e presenta a tutti i presunti familiari dell’uomo nella bara. Non solo: invita la folla a seguirlo nella preghiera, a chiamare il nome di Gesù prima di muovere le mani sull’uomo defunto. Poi il pastore toglie le mani dal microfono, le mette sull’uomo morto, precisamente sul suo petto. Continua a leggere dopo la foto







L’uomo nella bara, dopo che il pastore appoggia le mani su di lui, si siede lasciando tutti sconvolti. Ma la ditta che aveva provveduto a organizzare il funerale dell’uomo si sente in dovere di dire la sua: “Vogliamo prendere le distanze da quella che è stata definita la ‘resurrezione’ di un uomo a opera di un ‘Alleluia Ministry’ che ha avuto luogo nella camera mortuaria – hanno detto – siamo stati contattati dai membri della famiglia del ‘defunto’ che volevano usufruire del nostro servizio di trasporto, servizio che abbiamo offerto”. Continua a leggere dopo la foto




“Si sono affidati a noi solo per il trasporto, mentre alle carte, alla bara, hanno pensato quelli di Kings and Queens Funerals. Come fornitori di servizi di questo tipo, non offriamo servizi senza documentazione. Ora abbiamo intenzione di agire per via legali perché ciò che è successo non fa che danneggiare la nostra immagine” hanno aggiunto. Il pastore, dal canto suo, insiste col dire che quella resurrezione è vera… Continua a leggere dopo foto e video


 


E aggiunge: “Un miracolo incredibile ha avuto luogo stamattina nella casa del signore – ha spiegato il pastore – un uomo morto è tornato in vita per merito delle preghiere”. E voi che ne dite? Avete dato uno sguardo al video? Beh, dovete guardarlo assolutamente… Aspettiamo i vostri commenti…

Sei un “rollatore” di canne professionale? Puoi guadagnare 10 euro all’ora. Ed è un lavoro assolutamente legale!

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...