“Pamela Prati ha quel vizio e doveva fare soldi”. L’ultima rivelazione choc


Non c’era e non ci sarà mai alcun matrimonio con Mark Caltagirone perché, come si sospettava da settimane, non è esiste. Lo ha finalmente ammesso anche Pamela Prati dopo l’intervista fiume che la sua ex agente, Eliana Michelazzo, ha rilasciato a Barbara D’Urso nella puntata di ‘Live – Non è la D’Urso’ di mercoledì scorso. La ex stella del Bagaglino ha invece scelto il salotto tv di Verissimo per vuotare il sacco.

Due settimane fa la stessa Prati era andata da Silvia Toffanin a dire la sua verità, affermando che Mark esisteva, che le insinuazioni sulla sua falsa identità l’avevano fatta stare male, che si sarebbero comunque sposati e che avrebbero vissuto insieme ai loro due bambini presi in affido. Tutto falso, tutto inventato. E infatti ora è tornata in quello studio per dire che era tutta una montatura, come da tempo già diversi siti e riviste di gossip insinuavano. (Continua dopo la foto)







Resta ancora un grande interrogativo: perché? Perché tutta questa messa in scena? Pamela Prati sarebbe piena di debiti, dice Roberto D’Agostino, direttore di Dagospia, il primo sito a parlare da subito di un matrimonio e un futuro sposo inventati solo per avere visibilità. E questa potrebbe essere la chiave per risolvere il giallo: a Mattino Cinque D’Agostino ha spiegato il motivo della presunta truffa messa in piedi dalla showgirl e dalle sue, ormai ex, agenti Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. (Continua dopo la foto)




Dal punto di vista economico, la showgirl sarebbe infatti in grossi guai: “Truffe con persone inventate per fare soldi. Pamela Prati versa in condizioni economiche terribili già al suo ex compagno chiedeva continuamente soldi per evitare il pignoramento dell’appartamento”, dice D’Agostino a Mattino 5. Poi entra nel dettaglio e rivela il vizio che avrebbe la Prati. (Continua dopo la foto)


 


“Ha il vizio del gioco, quindi doveva cercare di fare soldi”, rivela ancora Roberto D’Agostino, secondo cui Pamela sulle prime potrebbe essere stata vittima della coppia di agenti ma poi ha sicuramente, secondo lui, accettato le dinamiche del gioco. E, aggiunge Dago, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo “creano questi profili finte tramite la loro agenzia. Basta questo per mettere in moto il giro di soldi”.

Pamela Prati, Federica Panicucci sbotta. E in diretta spara a zero: “Dico solo…”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...