Era una delle donne più belle e invidiate del mondo. Ora il botox l’ha devastata


C’era la famiglia reale monegasca al gran completo per le celebrazioni del National Day di Monaco. Cappotto blu e cappello per Charlene Wittstock, uniforme per Alberto, e i due gemellini Jacques e Gabriella, che hanno salutano dal balcone dei Grimaldi a suon di smorfie e sorrisi . Come da tradizione, ogni 21 novembre la famiglia Grimaldi al gran completo festeggia con i sudditi. Presenti anche  Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi senza il figlio Stefano, troppo piccolo – ha solo nove mesi – per presenziare alla festa e c’è da dire che i due genitori dal giorno della sua nascita lo hanno tenuto sempre nascosto dai riflettori. (Continua a leggere dopo la foto)








Gli occhi erano puntati sui principini e Raphael, il figlio di Charlotte Casiraghi, ma a finire nell’occhio del ciclone è stata proprio la moglie di Alberto di Monaco. Charlene Wittstock è apparsa più tirata che mai e la voce sui frequenti ritocchini è rimbalzata molto velocemente. I più maliziosi non hanno mancato di sottolineare le particolari evoluzioni fisiche mostrate, nel corso degli anni, dall’ex nuotatrice Wittstock: labbra più gonfie, viso più tonico, seno più grande e naso più piccolo. (Continua a leggere dopo la foto)






Ora anche il collo appare raggrinzito mente il viso è decisamente tirato. Non è la prima volta che la moglie di Alberto finisce nell’occhio del gossip per questo motivo. All’alba del suo matrimonio, il quotidiano tedesco Build aveva dedicato un lungo articolo alle operazioni della Wittstock. La principessa monegasca avrebbe fatto ricorso numerose volte al “bisturi” per modellare e perfezionare il suo corpo. “Rispetto alla sua prima apparizione in pubblico nel 2006 – aveva scritto la stampa tedesca -, si è trasformata da donna-atleta tutta al naturale a elegante dama del Principato”. (Continua a leggere dopo le foto)



 

La Wittstock, in realtà, ha sempre mostrato un’attenzione maniacale al suo aspetto fisico. A confermarlo, ad esempio, era stata la scelta di ricorrere a un’italianissima dieta a base di erbe per conquistare la “linea perfetta” in vista della cerimonia che si era svolta il 3 luglio del 2011. Impossibile non notare il cambiamento nel corso degli anni per quanto riguarda anche il peso e la figura della principessa: se si confrontano le foto degli anni precedenti con quelle più recenti, si noterà subito non solo una maggiore magrezza nel viso, ma anche a livello del giro vita. Il taglio corto di capelli, poi, ha senz’altro evidenziato la sua figura slanciata.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...