“Oltre” il sesso, 7 cose da fare col partner (più intime di un rapporto)


Parliamo di amore. E parliamo di intimità. La prima cosa che vi viene in mente qual è? Il sesso, probabilmente. Forse perché siete un po’ maliziose? Forse. Ma è normale che, parlando di intimità, un rapporto sia la prima cosa che venga in mente. Ebbene, da una parte avete le vostre ragioni. Ma c’è dell’altro: l’intimità è qualcosa che può includere la sessualità, ma è un legame molto più complesso e articolato. Prevede uno scambio di pensieri, emozioni, momenti che non prevedono per forza di stare nudi. Si tratta di una complicità che va oltre il lato prettamente fisico e che crea empatia, rafforza un rapporto, accentua l’amore. Insomma, fa bene.
Volete migliorare il rapporto con il vostro partner? Volete entrare in stretta connessione con lui? Ecco 7 cose molto intime da fare con il partner che renderanno il vostro rapporto – anche quello tra le lenzuola – davvero incredibile e unico. Se le fate già, meglio per voi. Continua a leggere dopo la foto








1) Fate qualcosa di nuovo insieme. Andate a vedere una città che non avete mai visto, regalatevi del tempo insieme, fosse anche il tempo per andarvi ad allenare insieme in palestra. L’importante è che sia una cosa nuova per entrambi, qualcosa che vi legherà profondamente, creerà dei ricordi comuni e incrementerà la vostra intimità.
2) Dormite vicini. Questa sì che è una cosa intima, molto più di un rapporto. È bello addormentarsi accanto a una persona che amiamo e della quale ci fidiamo: cadere nel sonno è possibile solo quando ci si sente al sicuro. Dormire vicini, quindi, rinsalda il rapporto e lo rende più intimo. Continua a leggere dopo la foto






3) Confidatevi un segreto. È una prova d’amore e vale più di un rapporto intimo. Vi sembra una cosa banale? Non lo è neanche un po’: svelarsi è segno di intimità. Perciò apritevi con il vostro partner e raccontategli un segreto, anche se lo considerate imbarazzante. In questo modo ti esponi al suo giudizio e lo fai senza paura di essere giudicata.

4) Coccolatevi. Non parliamo di preliminari ma di tenerezze, baci, carezze che non devono per forza portare a un rapporto, ma che hanno lo scopo di rendere la coppia più affiatata e intima. Sono dimostrazioni d’affetto non scontate e dolcissime.

5) Non abbiate paura di commuovervi. State guardando un film che vi fa sciogliere? Scioglietevi: apparire così davanti all’altro, dimostra che avete raggiunto un grado di intesa e di condivisione speciale. Continua a leggere dopo la foto



 

6) Fatevi dei regali e delle sorprese. Pensate a come sorprendere il partner, a come farlo felice anche solo con un piccolo gesto. Non è necessario che sia una ricorrenza per farlo… Certe cose fanno la differenza e sono davvero il “sintomo” di una relazione che ha raggiunto un alto grado di intimità.

7) Ditevi grazie. Non datevi mai per scontanti, anzi fate in modo di dimostrare sempre un apprezzamento reciproco. Perché tirare fuori gratitudine serve a far funzionare la relazione e a renderla sempre migliore.

97 anni lui, 90 lei: si sono sposati. “Ecco com’è il nostro amore”. Ma quanto sono belli?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...