Aggredisce anziana a calci in faccia nella Metro: nessuno interviene


Una donna anziana è stata presa a calci in faccia e nel corpo durante un selvaggio attacco alla metropolitana di New York, ma qualcuno ha ripreso con il suo smartphone tutta la scena e l’ha poi condivisa sui social. 

Il video mostra l’uomo che assale la vittima di 78 anni mentre è seduta da sola sul treno alle 3 del mattino del 10 marzo. La vittima del folle gesto è stata successivamente trattata per emorragia e gonfiore da parte dei paramedici. (Continua dopo la foto)







Nel video la donna cerca disperatamente di difendersi mentre la belva continua ad attaccarla. Ma all’orrore dell’attacco si aggiunge lo sconcerto per il fatto che nessuno degli altri passeggeri sia intervenuto. Così l’aggressore ha potuto tranquillamente lasciare la metto alla fermata successiva. (Continua dopo la foto)





“È terribile”, ha detto il funzionario dell’Autorità per i trasporti metropolitani: “Non posso credere che una cosa del genere possa accadere.”

Il capo dei detective della polizia di New York Dermot Shea ha supplicato il pubblico in un tweet di farsi avanti con qualsiasi informazione sull’attentato.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...