7 giorni per perdere 3 chili (e combattere la cellulite): purché ogni sera e ogni mattina tu faccia una cosa precisa. Tutto quello che devi sapere sulla dieta del momento (che fanno anche le star)


 

Vuoi arrivare in forma alle vacanze estive? La prova costume è ormai dietro l’angolo e noi abbiamo la diete giusta per te! Efficace, ma non eccessivamente drastica, facile e fattibile, promette di farti perdere peso (almeno 3 chili) in una settimana e di farti sentire subito più sgonfia. La proviamo? Tranquilli, non è una dieta improvvisata, è la dieta del limone che è stata formulata dalla dottoressa Martine Andrè, quella che cura il regime alimentare, tanto per dire, di star come Beyoncé, Heidi Klum e Jennifer Aniston. Cosa promette la sua ‘’dieta del limone’’? Depura l’organismo, aiuta a placare il senso di fame e combatte la cellulite in modo infallibile. Vuoi sapere in che consiste? (Leggi dopo la foto)







Le regole sono semplici: al risveglio e prima di andare a letto, è necessario assumere una bevanda preparata con 30 cl di acqua, ai quali aggiungere due cucchiai di succo di limone, altri due di sciroppo d’acero e un pizzico di peperoncino di cayenna. Questo mix riattiverebbe immediatamente il metabolismo e favorirebbe il transito intestinale. È per questo motivo che, in soli sette giorni, i risultati sarebbero straordinari e comprenderebbero uno sgonfiamento dell’area addominale e una perdita di peso di almeno tre chili. Poi c’è il menù giornaliero.  (Leggilo dopo le foto)





– uno yogurt e due cucchiai di avena per colazione;

– otto mandorle e un altro bicchiere di succo di limone per lo spuntino di mezzo dì;

– un’insalata di verdure condita con limone e pane integrale o, in alternativa, una zuppa di legumi, o gamberetti e avocado per pranzo;

– verdura cruda o frutta fresca, più un paio di biscotti d’avena per merenda;

– pesce alla griglia condito con succo di limone e olio extravergine di oliva, oppure petto di pollo, o pasta integrale alle verdure per cena;

– la solita bevanda di limone prima di andare a letto.

Non seguitela per troppo tempo però: alcuni esperti la considerano troppo drastica. Secondo i nutrizionisti, infatti, i chili persi durante il test potrebbero riapparire con altrettanta facilità una volta riprese le abitudini di un tempo.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...