“Mi ha toccato proprio lì!”. GF, la confessione choc di Gianmarco Onestini


Tra una confidenza e l’altra emergono dettagli decisamente piccanti nella casa del GF 16. Nelle scorse ore Mila Suarez si è soffermata a parlare con Gianmarco Onestini per fare un po’ di chiarezza in relazione alla freddezza mostrata dai coinquilini nei suoi confronti. In particolare l’ex di Alex Belli voleva comprendere se il fratello dell’ex tronista di Uomini e Donne si fosse distaccato da lei per le tensioni che si erano create con Gennaro Lillio. Il bolognese ha chiarito che in un primo momento pensava che la Suarez si fosse avvicinata per far ingelosire il napoletano.

“Io sono suo amico, capisco che avete chiuso, ma sono situazioni strane. Comunque avevo paura che tu ti fossi avvicinata a me per farlo ingelosire, sono felice di sapere che non è così. Anche perché io e te siamo solo amici”. “Sono felice di pensare che non sia così” – ha chiosato Gianmarco prima di rivelare un aneddoto decisamente bollente su Guendalina Canessa. “Toccava mentre eravamo sulla sdraio. Amicizia ok, ma non di più. Io sono tuo amico ad esempio e infatti non faccio certe cose. Amicizia punto. Io non è che faccio altro”. (Continua a leggere dopo la foto)



”Lei mi ha detto che le piaccio, io ho risposto che non provo le stesse cose.” Il ventiduenne ha chiarito di non provare nulla nei confronti dell’ex di Daniele Interrante. “Per me c’è una semplice amicizia e va bene. Io sono tuo amico e di certo non faccio certe cose” – ha rimarcato rivolgendosi a Mila. Durante la festa cubana organizzata dal Gf sabato sera, Guendalina, in disparte con il bel bolognese, gli aveva confessato di aver provato qualcosa per lui sin dall’inizio della sua avventura. (Continua a leggere dopo la foto)






“Io forse vedo cose che magari gli altri non vedono – aveva bisbigliato la Canessa a Onestini piuttosto imbarazzata – ma perché sono un po’ più… Beh, all’orecchio però perché ci sono gli altri che ci guardano. […] Abbiamo parlato, io ti ho parlato di me, tu mi hai detto qualcosa di te però ovviamente vado sempre un po’ con il contagocce come ti ho detto perché so che tu sei così però perché io non cerco la strada più facile? Tu non sei la strada più facile però io ho sentito la strada più difficile, giusto? Più difficile per come sei fatto tu, capisci? […] Non ti pulsa mai quella cosa? […] Da parte tua magari ti può far piacere, sei lusingato però non so se poi… […] Ci sta, io sento le cose mie ma poi… io vado molto di istinto, a sensazioni”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Se tu hai sentito quel certo tipo di sensazione io non ho sentito le stesse cose – ha concluso poi Gianmarco – però con te ci parlo stra-volentieri, sei una donna anche a livello di mentalità e tutto strutturata, molto educata, molto posata. Un certo tipo di donna che io apprezzo molto però quelle cose lì io no. Tutto qui. C’ho sempre preso ma non ci posso prendere sempre e in questo caso non c’ho preso”, era stata la replica di Geundalina.

La Corrida, è successo davanti agli occhi di Carlo Conti: pubblico in delirio

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...