“Sembri un assorbente usato”, sposa derisa crudelmente per via del suo abito


Per una donna il giorno del matrimonio è un giorno attesissimo: ogni donna sogna che quel giorno sia tutto perfetto, che resti il giorno più bello di tutta la vita. Ovviamente il vestito gioca un ruolo chiave. Ogni sposa ha un “rapporto” particolare col suo abito: ci sono spose che girano mesi prima di trovare quello giusto, quello perfetto. E ci sono spose che lo trovano subito, che si innamorano di “lui” con un colpo di fulmine.

Ovviamente ognuno ha dei gusti diversi dai gusti delle altre e una cosa che a me piace un sacco a un’altra può non piacere affatto. La vita è così e bisogna accettarla. Però, a volte, ci si può restare male. Cosa che senza dubbio sarà accaduta a una sposa dopo aver letto i commenti di altre spose sul suo abito. Su Facebook ci sono gruppi di ogni tipo, anche gruppi sui matrimoni. Ebbene, in uno di questi gruppi una donna ha fatto un commento su un abito da sposa. Da lì è successo il finimondo. Continua a leggere dopo la foto







Beh, il commento della signora non è stato affatto gentile visto che ha paragonato il vestito da sposa di un’altra a un assorbente interno usato. Santo cielo! Ma la donna ci è andata giù ancora più pesante: ha detto di essere rimasta scioccata nello scoprire che qualcuno si stava preparando a camminare lungo il corridoio indossando quell’abito. “Scusate ma sono l’unica che pensa che questo vestito sembri un assorbente interno”. Continua a leggere dopo la foto




Nel gruppo, dopo le parole della donna, si è scatenato il putiferio. Tanti i membri che hanno confermato che non si sarebbero mai sognati di indossare quell’abito. “Forse, facendo i conti, si era resa conto che il giorno del suo matrimonio avrebbe avuto il ciclo così, per non sporcare il vestito, ne ha scelto uno di questo tipo”. Mamma mia che crudeltà, però. In effetti il vestito è un po’ particolare ma cerchiamo di non essere troppo cattivi, suvvia… Continua a leggere dopo la foto


 


Il vestito, a sirena, è bianco sopra e, sul fondo, è tinto di viola e rosso. Ed è di certo un abito particolare ma ovviamente è uno di quegli abiti che può non piacere. Nel gruppo di cattivoni, però, c’è stato anche qualcuno più gentile: “A me l’abito così piace: bisogna vederlo addosso ma di sicuro è d’effetto”. E voi che ne pensate?

“Io e la mia amica ci siamo baciate e faremo l’amore. Ma lei tra 2 settimane si sposa…” Viviana, 25enne lucana, racconta tutto. “Ora dipende da lei…”. Cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...