Lo sposo sparisce durante il matrimonio: trovato in bagno a fare sesso con l’amico


Lo sposo era bellissimo. La sposa non era da meno. Avevano deciso di sposarsi e tutto era andato alla perfezione. Dalle foto la mattina in casa, alla cerimonia davanti agli amici, al pranzo. Un pranzo infinito di quelli che in confronto, il banchetto del tricheco di Alice nel paese delle meraviglie è un desco da due spicci, e poi la musica, e i balli e i canti e l’amatissimo open bar. Poi mentre gli smartphone immortalano momenti su momenti qualcosa salta subito all’occhio. Lo sposo non c’era. Sparito nel bel mezzo delle festa e ritrovato solo al momento del taglio della torta: dove? In bagno. A fare sesso con un amico. A raccontare l’incredibile storia è stato Willy, cantante ai matrimoni, che questa notte ha telefonato ai Lunatici di Rai Radio2, il programma in diretta condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

“Faccio il cantante, spesso mi esibisco ai matrimoni. Voglio dirvi cosa è accaduto in un matrimonio in cui ho suonato – ha raccontato Willy – Ero in Abruzzo”. Continua dopo la foto



Poi continua: “Hanno beccato lo sposo a festeggiare in modo un po’ strano. Non si trovava più, dovevano far uscire la torta, ma lui era sparito. Pensavano si fosse sentito poco bene, oppure che fosse andato a fumare. E invece un parente della sposa lo ha trovato in bagno che stava festeggiando… Facendo l’amore con un suo amico! Per carità, non c’è niente di male a far l’amore tra uomini, ma se ti sei appena sposato con una donna e ti fai beccare in bagno con un tuo amico…”. Continua dopo la foto



“C’è qualcosa che non va. Per fortuna mi hanno pagato lo stesso, la festa non è finita a mazzate, nessuno si è picchiato, ma la sposa si è messa a piangere e anche lui non stava messo tanto bene. I parenti di lui sono venuti da me a dirmi che avrei anche potuto smettere di suonare perché non c’era più niente da festeggiare. In 29 anni che faccio questo mestiere non mi era mai capitata una cosa del genere”. Continua dopo la foto


 


Non è dato sapere se lo sposo sia stato riaccolto in famiglia e la sera sia stato protagonista nel talamo nuziale. La moglie, pare, non l’abbia presa benissimo. Una cosa è certa, al di là delle pietanze, della musica e del vino rosso, sarà un matrimonio di cui si parlerà a lungo. Negli anni a venire.

Ti potrebbe anche interessare: Eroina, crack e ciò che trova. Maria, 73 anni, si fa tutti i giorni. “Ero una ragazza modello, poi…”

Keeping sharing simple...