“Sono stato ingannato”: vede per la prima volta la moglie struccata e chiede il divorzio


Si sposano, lui chiede il divorzio pochi giorni dopo il matrimonio. Motivo? Ha preso questa decisione estrema dopo aver visto la neo moglie al naturale, senza trucco. Era la prima volta a quanto pare. Questa è una storia a quanto pare tristemente vera che arriva dagli Emirati Arabi. A riportarla è lo psicologo Abdul Aziz Asaf, che ha poi aiutato la donna, una 28enne, dopo l’accaduto. Asaf sostiene infatti che la ragazza abbia contattato il suo studio per superare il trauma psicologico causato dalla richiesta immediata di divorzio da parte dell’uomo che aveva appena sposato.

Le generalità della donna non sono state rese note per motivi di riservatezza, ma lo psicologo ha raccontato per filo e per segno quanto successo. Pare innanzitutto che la coppia stesse insieme da pochissimo tempo. La donna gli ha infatti riferito che erano stata fidanzata solo sei mesi con lui, 34 anni, prima del matrimonio. (Continua dopo la foto)







In sei mesi, dunque, non l’aveva mai vista al naturale perché, racconta ancora il medico che l’ha avuta in cura, la prima volta che si è mostrata senza trucco lui non l’ha riconosciuta e così ha fatto finta di niente. Ma non avrebbe certo potuto nascondersi per sempre e subito dopo le nozze è successo. Lui l’ha vista per la prima volta struccata pochi giorni dopo il fatidico sì, al mare. (Continua dopo la foto)




La coppia si trovava in spiaggia, a Dubai, e quando lei è uscita dall’acqua dopo una nuotata il trucco che aveva sul volto era sparito. Il marito a quel punto è rimasto di sasso e, senza mezzi termini, le ha detto che non riusciva più a riconoscerla. La 28enne avrebbe voluto dire al marito che ogni giorno si sottoponeva a ore e ore di make up prima di uscire di casa e che indossava costantemente delle ciglia finte, ma poi non ha avuto il coraggio. (Continua dopo la foto)


 


Il 34enne l’ha accusata di averlo ingannato usando così tanti cosmetici, ciglia finte incluse, e una volta vista al naturale dopo il matrimonio era rimasto e sbalordito dal suo cambiamento. E non ha voluto sentire ragioni: ha deciso all’istante di lasciarla e chiedere il divorzio e, sostiene sempre il dottor Asaf, ha rifiutato qualsiasi tentativo di riconciliazione con la 28enne.

Tossico del paese grida: “Mi butto”. Gli abitanti: “Hai ragione è una vita di m*rda, buttati!”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...