Ricordate Georgette Polizzi? Nell’oblio da anni, ora torna. Ecco com’è diventata


Nel 2016 Georgette Polizzi e Davide Tresse erano una delle coppie più seguite di Temptation Island. Dopo un periodo di dubbi e tira e molla i due sono tornati insieme e hanno iniziato a vivere la loro storia d’amore lontano dal mondo dello spettacolo. La stilista è tornata alla ribalta qualche anno fa a causa della malattia. Una una situazione più grande di lei, che ha sempre cercato di gestire al meglio. La sclerosi multipla l’ha colpita e per un intero mese è rimasta paralizzata.

Ora la Polizzi sta riuscendo a combattere questa terribile patologia in modo abbastanza sereno, trascorrendo la maggior parte del suo tempo a fianco alle persone a lei care. Tra questi, ovviamente c’è il suo Davide, che da quando le è stata diagnosticata la malattia non l’ha mai abbandonata. In queste ore Georgette Polizzi è tornata a far parlare di sé a causa del caso del mese: ovvero il matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone. Dopo aver difeso con le unghie e con i denti (le sue manager Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo (manager della Prati) ha deciso di vuotare il sacco e fare un passo indietro. Per farlo l’ex volto di Temptation Island ha scelto il settimanale Chi, sul numero di questa settimana. (Continua a leggere dopo la foto)








“Giochi finiti, è tutto falso. Ciao Gabry (Gabriele Parpiglia, giornalista di Chi ndr), avrei bisogno di parlarti, dico solo la verità. Eravamo nei camerini di Barbara D’Urso, prima di entrare in puntata, Eliana scriveva con un certo Marco Cal su WhatsApp e lui rispondeva con messaggi audio. L’ho vista, ho sentito l’audio. Entro in puntata e mi rendo conto che le cose non tornavano. Dopo la trasmissione, in camerino, mi girano le scatole e la metto al muro. C’era anche Milena Miconi”, ha detto la stilista. (Continua a leggere dopo la foto)






”Le dico che voglio vedere le foto. Eliana mi mostra delle immagini, ma io non mi fido. Torno a casa, parlo con il mio fidanzato e dico che qualcosa non va. Chiedo a tutte loro un incontro a Roma perché non voglio più metterci la faccia. Volo quindi a Roma insieme al mio fidanzato per scoprire la verità ed essere sicura che anche io non sia vittima di un raggiro. Arrivati nella capitale c’è anche la Prati che dice di star male, che sta soffrendo di attacchi di panico e ansia. A quel punto chiedo le prove dell’esistenza di Mark una volta per tutte e Donna Pamela mi fa vedere una foto diversa da quella che Eliana mi aveva mostrato in camerino. Resto scioccata”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Il racconto della Polizzi prosegue: ”Chi è quell’uomo che manda gli audio alla Michelazzo? Perché mi mostrano due immagini diverse? Faccio finta di nulla e vado via. Sabato ho seguito Verissimo ed ho rivisto la stessa lucidità con cui mi hanno mentito guardandomi in faccia. Mentito sulla vicenda Caltagirone e sulla situazione economica di Pamela, perché io ho visto le carte dei pignoramenti. […] ciò che mi ha spinto a parlare sono le bugie dette alla Toffanin, tipo i pignoramenti che ha negato. Adesso ho paura, però non posso più tornare indietro”.

Matrimonio Pamela Prati, arrivano i primi guai: procura della Repubblica

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...