Rivoluzione nella moda targata H&M: modelle con pancetta e cellulite posano in costume


Modelle con la pancetta, la cellulite e le smagliature. Coi fianchi pronunciati e le forme in bella vista. H&M, colosso del fast fashion svedese, sceglie ragazze “reali” per la nuova campagna beachwear “Sweet summer escape”, ben lontane da quelle che normalmente vengono proposte in questo tipo di servizi. Nelle foto, diffuse anche sul sito del brand della moda low cost, non si vedono ragazze perfette, con fisici scultorei, ma modelle formose, “genuine”, con un fascino naturale e soprattutto non ritoccate da Photoshop.

Insomma, addio ai classici canoni modaioli da riviste patinate e largo alla bellezza naturale, con tutte quelle imperfezioni che rendono ogni ragazza unica perché, e questo è l’importante messaggio che sembra voler inviare H&M, è possibile essere belle piacendosi per come si è. (Continua dopo la foto)







 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una rivoluzione nel mondo della moda. E la rivincita delle “donne normali” che ha subito conquistato il pubblico. La foto di una modella dalle forme morbide in bikini sulla pagina Instagram del brand svedese di abbigliamento H&M ha conquistato oltre 800mila like nel giro di 24 ore. (Continua dopo la foto)




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Finalmente una donna reale”, si legge tra i tantissimi commenti. E ancora: “Grazie per aver mostrato un corpo vero, fuori da ogni standard di bellezza irraggiungibile”, aggiunge un’altra. La nuova campagna di beachwear che vede protagoniste modelle dalle forme morbide, insomma, è stata subito un successo. Già nel 2013 H&M scelse come volto della linea estiva Jennie Runk, una modella taglia 48/50. (Continua dopo le foto)


 


Anche Zalando di recente aveva scelto una modella curvy per una sua passata campagna pubblicitaria, ma in quel caso l’account social della piattaforma di e-commerce diventò bersaglio di insulti e commenti negativi tanto che l’azienda fu costretta a cancellarli. Non è stato così nel caso di H&M. Grazie a cui ora la prova costume 2019 spaventa decisamente meno.

Uomini e Donne, rissa in studio: Tina aggredisce Gemma Galgani

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...