“Taci!”. Amici 18, rissa sfiorata in studio: tra Loredana Bertè e Rudy Zerbi volano gli stracci


La terza puntata di Amici 18 parte subito con una polemica. La settimana scorsa Loredana Bertè ha proposto un cambio di regolamento parlando di “giochetti dei profossori”, una provocazione a cui Rudy Zerbi ha voluto rispondere in diretta attaccando la Bertè: “Da un’artista come te non mi posso aspettare queste cose, la musica è di tutti”.

La richiesta di un cambiamento nel regolamento di Amici da parte di Loredana Bertè ha fatto infuriare non poco i professori e Rudy Zerby in particolare ha deciso di rispondere alla cantante in diretta durante la terza puntata: “Loredana quello che hai detto è gravissimo e io non ti permetto di dire che facciamo giochetti. Io non li faccio. Quello che hai detto ha infastidito tutti noi insegnanti. Da un’artista come te, non mi posso aspettare queste cose, puoi dire che non sei d’accordo ma i gusti sono gusti e la musica è di tutti”. Continua dopo la foto



Ma Loredana non arretra nel suo pensiero: “Jefeo ha dei limiti. Non credo alla vostra buona fede. Ci sono questioni tecniche evidenti. Voglio dimostrare alla squadra Blu che non è forte”. La Bertè è stata accontentata, in parte, con le richieste. La prima parte delle esibizioni di cantanti e ballerini è interamente nelle mani del pubblico e non del giudizio dei professori. Continua dopo la foto



La querelle è nata dopo la decisione di mandare a rischio eliminazione Jefeo e non Alberto come invece aveva dichiarato sabato scorso. “Ma è uno scherzo? Hai dichiarato tutta la settimana che avresti eliminato Alberto” ha esclamato Rudy Zerbi visibilmente alterato. E dopo la scelta del giudice, la commissione ha deciso di non salvare Jefeo ma Alberto lasciando senza parole Loredana Bertè che ha sottolineato ancora una volta l’incoerenza degli insegnanti. Continua dopo la foto


 


“Questa è l’incoerenza totale dei professori. La scorsa settimana l’hanno difeso a spada tratta come fosse Eminem. Adesso hanno cambiato idea: non è più il gran talento della scorsa settimana? Ma io penso -sottolineando una presunta strategia da parte degli insegnanti – che Alberto possa buttare via qualcuno che vi piaccia veramente”.

Ti potrebbe anche interessare: “Non ce la faccio”. Riccardo Fogli scoppia in lacrime da Silvia Toffanin

Keeping sharing simple...