“Non mi sento bene…”. Malore in diretta per Massimo Giletti: in ospedale. Soccorso immediatamente, la puntata è stata sospesa. Le sue condizioni: “Ecco di cosa soffre”


Che paura per Massimo Giletti e per tutti i telespettatori del suo programma. Malore in diretta per Massimo Giletti: il conduttore di «Non è l’Arena» non si è sentito bene mentre andava in onda la trasmissione, che è stata sospesa. Giletti a quanto si è appreso aveva la febbre già da prima della messa in onda, e dopo il malore è stato portato via in ambulanza. La7 ha fatto poi sapere che Giletti è stato portato in ospedale, all’Umberto I di Roma, per precauzione. Il conduttore 55enne, visibilmente affaticato, prima si è seduto su uno sgabello e poco dopo la trasmissione è stata sospesa. La produzione del programma ha spiegato che Giletti era andato in onda con una forte influenza. Dopo la sospensione della diretta, al termine dell’intervista con il ministro Marianna Madia, la trasmissione è proseguita con un blocco registrato. (Continua a leggere dopo la foto)







Era stata programmata una puntata bomba con Marianna Madia, Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, come protagonista del nuovo faccia a faccia politico di ‘Non è l’arena’, in prima serata a cinque settimane dal voto e soprattutto dopo l’accordo raggiunto con i sindacati per il rinnovo del contratto dei dipendenti statali, molto discusso per gli aumenti di stipendio in campagna elettorale. Rimanendo in tema di campagna elettorale sarebbe stato ospite in studio il senatore Antonio Razzi per raccontare la sua esclusione dalle liste di Forza Italia. (Continua a leggere dopo le foto e il video)





 

Sul tema avrebbero alimentato il dibattito in studio Carla Cantone, volto della Cgil ora candidata tra le liste del PD, l’On. Ignazio La Russa (Fdi), Luca Telese conduttore di 24 Mattino su Radio 24, l’imprenditore ed esperto di escapologia fiscale Gianluca Massini Rosati e il Professore Raffaello Lupi, Ordinario di Diritto Tributario all’Università Tor Vergata di Roma. Ricoverato a Roma per accertamenti e dimesso il giorno dopo, Giletti è tornato al lavoro preparando la puntata successiva del suo programma. Nel frattempo ci ha pensato il fratello Emanuele, citato dal quotidiano La Stampa, a spiegare di cosa soffre Giletti. “Massimo, come molti di noi soffre di coliche renali e questa volta l’hanno colpito in trasmissione. Era già mezzo influenzato, prima di andare in onda ha incominciato ad avere male e mi ha telefonato in modo da non far preoccupare la mamma nel caso avesse dovuto abbandonare la diretta”.

“La malattia mi ha distrutta”. Il dramma di Victoria Cabello: “Anni di sofferenze”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it

Keeping sharing simple...